logo

Tag : covid

03 Set 2021

Vax o No Vax: che succede se c’è disaccordo tra genitori e figli?

L’apertura della campagna vaccinale anche ai minori di 18 anni solleva spunti di riflessione sui casi di disaccordo in famiglia in merito al vaccino.
Oggi il vaccino anti COVID19 è una facoltà e non un obbligo che risponde in parte a logiche di responsabilità sociale, in parte ad istanze più “egoistiche” (es: l’ottenimento del Green Pass per spostarsi liberamente).
Chi decide se un minore può essere vaccinato?
Se i genitori non sono d’accordo?
E se invece è il minore a voler essere vaccinato contro l’opinione di genitori no vax?

01 Lug 2021

Certificato COVID UE: facciamo il punto

Può ottenere il certificato COVID qualunque cittadino europeo, anche residente fuori dall’Unione, che sia già vaccinato con un siero riconosciuto dall’Ente Europeo del Farmaco, oppure che sia risultato negativo ad un test molecolare o ad un test rapido approvato dalla Commissione Europea, o infine che sia dichiarato guarito dal COVID con una certificazione confermata dall’esecuzione di un test molecolare successivo: si tratta di 3 certificati distinti rilasciati gratuitamente

23 Giu 2021

Danno da vaccino: spetta un indennizzo

Se il singolo accetta una somministrazione facoltativa per il bene comune, l’eventuale danno sarà a carico dello Stato

16 Apr 2021

COVID contratto in Ospedale: quando la struttura ne risponde?

In questo annus horribilis ad aggravare la crisi sanitaria ci sono i numerosi casi di pazienti ricoverati in Ospedale per patologie diverse che hanno contratto il Covid in ambiente ospedaliero a causa delle carenze organizzative della struttura.
In questi casi si ravvisa una responsabilità dell’Ospedale per la mancata adozione delle precauzioni necessarie per scongiurare il rischio di contagio da COVID tra reparti.

01 Feb 2021

COVID nelle RSA: Chi esprime il consenso al vaccino?

E’ finalmente arrivato il vaccino anti COVID: non trattandosi di trattamento sanitario obbligatorio é imprescindibile dare il consenso alla vaccinazione.
Poniamo il caso delle RSA: spesso in queste strutture sono ricoverati pazienti incapaci di intendere e di volere, privi di un legale rappresentante, il cui stato di salute imporrebbe una vaccinazione urgente.
Che si fa in questi casi?

24 Ago 2020

Come cambia la giustizia ai tempi del Covid

Pandemia e lock down hanno contraddistinto quest’inizio del 2020 imponendo restrizioni e limitazioni che, un anno fa a quest’ora, sarebbero state inimmaginabili.